NO.

Non sussiste alcun obbligo per la rimozione delle coperture in Eternit  purchè lo stato in cui si trova non sia fonte di rischio.
Potrebbe invece essere obbligatorio procedere ad uno degli interventi previsti dalla legge (incapsulamento, sovracopertura e rimozione), nel caso in cui questo risultasse friabile (con conseguente rilascio di fibre d’amianto) a causa di un accentuato stato di degrado, pena sanzioni.

E’ obbligatorio rimuovere l’ETERNIT entro il 2016?

Il PRAL effettivamente parla di scadenza al 2016, ma non è affatto una scadenza entro la quale l’amianto-cemento deve essere tolto, ma è una scadenza entro la quale deve essere indicata l’intenzione a toglierlo.

Quindi non può essere considerata una scadenza reale.

Problemi con il Riscaldamento Centralizzato?

Ti piacerebbe un mondo più pulito?